• Home
  • Dolci
  • Torta Zebrata al Cioccolato e Arancia
0 0

Condividi sul tuo Social Network:

Oppure copia e incolla questo url

Ingredienti

250 grammi di Olio di Semi Olio di Semi
250 grammi di Zucchero a velo Zucchero a velo
10 ml di Latte Latte
4 Uova Uova formato XL e a temperatura ambiente
1 cucchiaino di Scorza di arancia grattugiata Scorza di arancia grattugiata
30 grammi di Cacao Amaro in polvere Cacao Amaro in polvere
2 cucchiaini di Lievito Pane Angeli Lievito Pane Angeli
300 grammi di Farina tipo 00 Farina tipo 00 (divisa in 175 grammi e 125 grammi)

Torta Zebrata al Cioccolato e Arancia

Informazioni:
  • Cottura in Forno
  • Impasto in Planetaria

Una torta facile facile che stupisce grandi e piccini

  • 1 ora e 15 minuti
  • Persone 8
  • Media Difficoltà

Introduzione alla Ricetta

Mia cugina si chiama Eleonora. Ogni volta che Eleonora vede una delle foto che su Facebook pubblico per avvisare che una nuova ricetta sta per essere pubblicata qui su DiVerdeDiViola, commenta e mi mette una fretta indiavolata perchè essa sia pubblicata il prima possibile.

Puntualmente, al momento della lettura della ricetta dice "Eh, ma mancano le foto step by step", oppure "Ho fatto vedere il sito a un mio amico che ne capisce di fotografia, ha detto che le foto sono bellissime ma se ci fosse lo step by step sarebbe un sito perfetto", o ancora "la crema non mi è venuta bene perchè mancando le foto step by step non ho ottenuto la stessa consistenza della tua"… insomma, ogni volta la stessa storia (però poi lei le mie ricette non le rifà mai). 

La versione n.0 del mio sito aveva le famigerate foto step by step, e per tanto le facevo perchè utilizzavo sempre e solo il cellulare. Dopo aver fatto il corso di foto con Luca e Monique e aver acquistato la Reflex, al primo schizzo di sugo che stava per colpire la lente durante le foto step by step, ripresami dal triplo enfisema, ho deciso di eliminare questo rituale e dedicarmi solo alle foto finali del prodotto finito.

Il sito ne ha guadagnato in eleganza, a mio modesto parere, ma ho l'incubo della richiesta dello step by step di Eleonora ogni volta che pubblico qualcosa di nuovo! 

La ricetta della torta zebrata al cioccolato e arancia però una foto dello step by step la richiede, e così ho utilizzato uno schema per spiegare come versare gli impasti nella tortiera per poter ottenere la striatura… e forse stavolta Eleonora farà una mia ricetta, in fondo lo step by step c'è.

Questa torta zebrata che io ho profumato nella parte chiara all'arancia perchè adoro l'accostamento cacao e arancia, è in effetti una vera e propria torta da colazione, un ciambellone un po' più morbido e sicuramente più scenografico. Credo di aver ricevuto più consensi pubblicando la foto di questa torta piuttosto che quella del Ptitim in rosa per il quale mi son fatta un cu… ore così! 

Condividi:

Procedimento Step by Step

1
Fatto
10 minuti

In una ciotola capiente (sempre che non abbiate una impastatrice), montare le uova con l'olio, lo zucchero a velo e il latte per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e leggero. Pesare il composto ottenuto e dividerlo a metà, collocandolo in due ciotole diverse.

2
Fatto

Nella prima ciotola, quella dell'impasto scuro, aggiungere il cacao, i 125 grammi di farina setacciata e un cucchiaino di lievito vanigliato per dolci e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liscio e ci colore marrone scuro. Mettere da parte.

3
Fatto

Nella seconda ciotola, quella dell'impasto chiaro, aggiungere i 175 grammi di farina, le scorze di arancia e il secondo cucchiaino di lievito vanigliato per dolci, ottenendo così un profumatissimo impasto color crema.

4
Fatto

Nel caso utilizziate uno stampo di silicone, assicuratevi di NON IMBURRARLO e di averlo già poggiato su una superficie piana che andrà con esso nel forno (se lo spostate, avendo una base morbida, l'impasto si spatascia e la fatica che avrete fatto sarà assolutamente vana).

Nel caso utilizziate uno stampo antiaderente, preoccupatevi di imburrarlo e infarinarlo scuotendo via l'eccesso.

5
Fatto

A questo punto procedendo come nella foto che segue e, iniziando dall'impasto chiaro, versate l'impasto al centro della ciotola nella misura di 3 cucchiai per tipo, alternando poi i colori, concentricamente. In uno stampo da 20 cm come il mio, ho versato 8 volte l'impasto chiaro e 8 volte quello scuro.

6
Fatto

Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica.

7
Fatto
45 minuti

Una volta terminato l'impasto, portare la teglia in forno già caldo e cuocere (senza mai aprire lo sportello) per 45 minuti.

8
Fatto

Lasciar raffreddare su una grata di acciaio e attendere il completo raffreddamento prima di tagliare le fette e rimanere a bocca aperta!

Valentina

Valentina

Sono una grande amante e conoscitrice di spezie che utilizzo abitualmente in cucina e che amo proporre e far conoscere ai miei corsisti. Amo la cucina etnica e aggiungere sapori insoliti ai piatti della tradizione. Sono una compratrice compulsiva di "caccavelle" e props per le fotografie food (oltre che di credenze per contenerle tutte) e colleziono libri di cucina di cui sono gelosissima.

precedente
Albicocche alle Erbe
successiva
Involtini di Melanzane

One Comment Hide Comments

Inserisci il tuo Commento

*